I love you. I draw you to Me. I plead with you. I humble Myself before you. I allowed Myself to be dragged along the ground, through the mud, for you, before I died. Soon you will face Me.


2011-05-23 09:45 - Perché Io comunico con il mondo in questo modo


Perché Io comunico con il mondo in questo modo
Lunedì, 23 maggio 2011, alle ore 09:45

Mia amatissima figlia, ora è tempo di riflettere sui Miei Sacri Messaggi ed assicurarsi che il maggior numero di peccatori, in tutto il mondo, prestino loro attenzione.

Non fraintendere, questi Messaggi vengono dati al mondo quale Dono, per contribuire a salvare tutti voi i Miei figli, includendo anche coloro che seguono dei percorsi diversi alla volta di Dio, il Padre Eterno.

Le persone, in particolare i cattolici, sarebbero disorientati qualora Io non li anteponessi agli altri Miei figli di credo differente. La scelta delle Mie Parole é concepita perché siano ascoltate da tutti e non solo da pochi eletti. Il Mio Amore non fa distinzioni. Quanto a coloro che mettono in dubbio il modo in cui Io parlo all’umanità, attraverso questo messaggero, adesso Mi ascoltino: Miei seguaci, poiché voi comprendete che la Verità non è mai cambiata, dal tempo della Mia Crocifissione, sappiate dunque, che Io devo estendere il Mio Amore a tutti i figli di Dio. Nessuno è migliore degli altri.

Figlia Mia, non devi rispondere, né cercare di difendere la Mia Parola, quando vieni sfidata a spiegare per quale motivo, Io parli in questo modo. La Mia Parola è Divina. Non dev’essere cambiata né emendata per soddisfare coloro che si ritengono degli esperti in diritto teologico; poiché la Mia Parola sarà trasmessa al mondo, in un linguaggio chiaramente comprensibile dall’umanità del giorno d’oggi. Molti si chiederanno per quale motivo queste Parole non utilizzino la stessa terminologia e le espressioni usate dai Miei profeti e dagli apostoli di un tempo, ed Io gli risponderò subito.

Ricordate che i Miei Insegnamenti non cambiano mai. Indipendentemente da quale linguaggio Io usi oggigiorno per comunicare al mondo moderno, la Verità rimane la stessa, integra.

Diffidate di sensitivi o veggenti, i quali affermano che stanno ricevendo dei messaggi da Me e usano un linguaggio antico o degli estratti dalla Sacra Bibbia, poiché questo non è il modo in cui Io comunicherei all’umanità di oggi. Perché dovrei farlo? Non alienerei la nuova generazione, coloro che ignorano il linguaggio contenuto nel Sacro Libro del Padre Mio?

La semplicità è la chiave, figli Miei, quando si comunica la Mia Santissima Parola. Ricordate che, quando si insegna agli altri la Verità della Mia Esistenza, la semplicità è fondamentale nel vostro modo di approcciarvi. Se non farete così, non raggiungerete quelle anime smarrite, poiché faranno finta di non sentire.

Il Mio Messaggio d’Amore
Il Messaggio del Mio Amore è molto semplice. Io Sono la Vita che i Miei figli sulla Terra desiderano ardentemente. Spiegate che Io Sono la Verità. Rendete chiaro ciò. Senza di Me non c’è alcuna vita eterna. Usate le profezie che Io rivelo a questo messaggero per guadagnare l’attenzione dei non credenti, poiché questo è il motivo per cui esse vengono date al mondo. Non per spaventarli, ma per provare che oggi Io sto comunicando in maniera tale che la Mia Santissima Parola, non solo venga udita, ma creduta.

Il vostro amorevole Salvatore e Maestro
Gesù Cristo, Re di Misericordia

 

 



2011-05-23 14:30 - Durante l’Avvertimento i cieli si apriranno


Durante l’Avvertimento i cieli si apriranno
Lunedì, 23 maggio 2011, alle ore 14:30

Mia amatissima figlia, stai soffrendo lo stesso tormento che Io sopporto a causa dei peccati dell’uomo. Questo è ciò che si prova. Ora stai intravedendo solo una minuscola frazione della Mia sofferenza, quella che Io affronto ogni minuto della tua giornata. Non c’è nulla da temere, figlia Mia, riguardo all’Avvertimento.

L’Avvertimento sarà un evento drammatico
Esso scioccherà molte persone nel mondo, in quanto si tratterà di un evento drammatico in cui i cieli si apriranno e le Fiamme della Misericordia si leveranno da una parte all’altra del mondo, per cui molte persone non capiranno che cosa stia succedendo. Saranno talmente scioccate che penseranno erroneamente di essere testimoni della fine del mondo. Dite loro di gioire, quando saranno testimoni della Mia Gloria, poiché se siete adeguatamente preparati ad essa, sarà la più spettacolare dimostrazione della Mia Misericordia, dal giorno della Mia Crocifissione. Questa, figli Miei, sarà la vostra grazia salvifica e guiderà quelli che altrimenti sarebbero stati condannati ad andare nelle profondità dell’Inferno.

Tutti i Miei figli, ovunque, devono avvertire le anime smarrite di cosa devono aspettarsi. Li esorto a cercare la riconciliazione confessando subito i loro peccati. È importante che quante più persone possibili si trovino in anticipo in stato di grazia, poiché potrebbero non sopravvivere a questo evento a causa dello shock. È di gran lunga meglio, essere testimoni in anticipo, di questo spettacolare evento Divino, piuttosto che essere impreparati per il giorno del Giudizio finale.

Mantenetevi forti voi tutti. Rallegratevi, se siete dei seguaci devoti, poiché vi sarà mostrato un barlume della Mia Presenza Divina, che i vostri antenati non hanno mai visto durante la loro vita. Pregate per il resto dei Miei figli. Ditegli subito la Verità finché potete. Ignorate il loro disprezzo, poiché adesso devono agire pregando per il perdono dei loro peccati; dopo che questo Grande Miracolo avrà avuto luogo, vi ringrazieranno.

Ora andate in pace. Non abbiate paura. Semplicemente pregate per quelle anime che non hanno fede, così che non muoiano in peccato mortale.

Il vostro Divino Salvatore
Gesù Cristo

 



2012-05-23 15:38 - Dio Padre: La sofferenza nel mondo, in questo periodo, si è unita alla sofferenza di Mio Figlio Gesù


Dio Padre: La sofferenza nel mondo, in questo periodo, si è unita alla sofferenza di Mio Figlio Gesù
Mercoledì, 23 maggio 2012, alle ore 15:38

Mia carissima figlia, informa tutti i Miei figli dell’amore e della protezione che Io offro a coloro che Mi invocano. La Mia Santa Parola sulla Terra viene finalmente udita, e molte anime sono pronte a compiere un grandissimo atto di fede, per abbracciare la Divina Misericordia di Mio Figlio, Gesù Cristo. Esse non si rendono conto che, entrare nel Nuovo Paradiso, la Nuova Era di Pace, non è una cosa semplice.

Innanzitutto, alzate lo sguardo ed accettate il fatto che voi siete i Miei figli. Accettate il fatto che Io abbia creato ciascuno di voi e che nessuno di voi è venuto all’esistenza per caso; voi siete i Miei figli, la Mia famiglia, i Miei amati cari. Il Mio tenero Cuore è colmo d’Amore per ognuno di voi. Poiché Io Sono l’Alfa e l’Omega, il Principio e la Fine, molti pensano che questo Mio Potere possa renderMi orgoglioso. Questo, naturalmente, non potrà mai succedere. Come può, il vero amore di un genitore per il proprio bambino, essere offuscato dall’orgoglio?

Io soffro per ciascuno di voi. Piango per coloro che per Me sono persi. Farò uso di tutto il Potere per riportare i Miei figli perduti all’interno della Mia famiglia, nel Mio Regno.

Provate ad immaginarMi come un genitore che viene rifiutato dai propri figli. Il dolore che provo non é per Me, il loro Padre, ma per loro e per lo strazio che subiranno se non riuscirò a salvarli.

La sofferenza presente nel mondo, in questo periodo, si è unita alla sofferenza di Mio Figlio Gesù.

Perché Io faccio questo? Perché Io permetto la sofferenza? È a causa del peccato.

I peccatori che non vogliono venire da Me volontariamente, possono essere salvati solo attraverso la sofferenza di altri.

Coloro che soffrono in questa vita saranno ricompensati con i Miei Doni in quella futura.

L’aiuto offerto gratuitamente, da parte di quei figli che Mi amano, è una potente arma contro il potere accordato a Satana. Coloro che combattono al fianco di Mio Figlio, per salvare le anime altrui, possono salvare tutta l’Umanità.

Satana ha potere, ma è solo quello che gli é stato dato; un potere che non può essere tolto fino al Giorno del Giudizio. Molti di voi, cari figli, non capiscono le Leggi Divine che permettono queste cose, ma fidatevi di Me mentre vi rivelo tutto ciò. Satana ruberà le anime dei Miei figli che non crederanno in Me o nella Bontà con la quale Io provvedo ad essi. Egli diventa impotente quando i peccatori fanno dei sacrifici, attraverso la sofferenza, al fine di salvare i loro fratelli e le loro sorelle dall’andare all’Inferno. Egli viene reso impotente quando i Miei figli pregano affinché i peccatori vengano salvati.

La preghiera è l’armatura dei Miei figli che cercano di aiutarMi a salvare l’intera Umanità. Raccoglietevi insieme, figli Miei, presso Mio Figlio, ed aiutateMi ad unire finalmente la Mia famiglia. AiutateMi a portarvi tutti nella nuova e meravigliosa Era di Pace. Solamente allora la Mia Volontà potrà essere fatta sulla Terra come viene fatta in Cielo.

Andate, figli. Unitevi in preghiera. Operate con Me, il vostro Padre, per contribuire a salvare la Mia famiglia.

Il vostro amato Padre
Dio, l’Altissimo



2013-05-23 22:30 - I Miei soldati Cristiani formeranno il più grande Esercito contro l’Anticristo


Mia amata figlia prediletta, i Miei amati seguaci in tutto il mondo, sentiranno presto la Mia Presenza, perché Io Mi farò conoscere nei loro cuori in un modo che non hanno mai sperimentato prima. È così che preparerò i Cristiani a combattere, nel Mio Nome, per salvare le anime di tutti.

I Miei soldati Cristiani formeranno il più grande Esercito contro l’anticristo. Mi riferisco a tutti quelli che Mi conoscono e che rimangono fedeli alla Mia Santa Dottrina, contenuta nell’Santissima Bibbia. Mi riferisco anche a coloro che praticano la loro fede, a coloro che credono in Me ma che non Mi rendono visita e a tutti coloro che rimangono fedeli alla Verità. Vi radunerete in ogni angolo della terra e, anche se raggiungerete il Mio Esercito Rimanente parlando molte lingue, vi unirete per essere una cosa sola con Me.

Coloro che seguono questi Messaggi formeranno il nocciolo e da questo si svilupperanno i germogli e poi i rami del Mio Esercito Rimanente in tutto il mondo. Non ci sarà nessun paese che non sarà toccato dal Mio Spirito Santo attraverso il Libro della Verità.

Il Libro della Verità vi unirà quando la vostra fede sarà messa alla prova. Quando la fedeltà a Me sarà snaturata e quando sarò buttato fuori dalle vostre chiese, calpestato e poi sepolto fuori dalla vista, vi alzerete e manterrete viva la Mia Parola. La Fiamma dello Spirito Santo vi guiderà in ogni passo del cammino. Vi sentirete così pieni di forza e di coraggio, da sorprendere anche i più mansueti in mezzo a voi.

Il debole diventerà forte. I paurosi diventeranno coraggiosi e gli oppressi marceranno come guerrieri della Verità. E nel frattempo, mentre il Mio Esercito Rimanente crescerà e aumenterà a milioni, molti ostacoli saranno posti di fronte a loro.

Insulti, accuse di eresia, menzogne, rabbia e odio saranno la loro sorte. In tutto il mondo sarà evidente la confusione tra i calunniatori, le cui polemiche saranno pieni di imprecisioni, di contraddizioni e di ragionamenti incomprensibili. L’influenza di Satana creerà sempre confusione, disordine, argomentazioni assurde e astute, e sarà sempre piena di odio contro i figli di Dio. Coloro che sono benedetti con la Luce di Dio e la Luce della Verità, attireranno attacchi terribili e odiosi, perché dove Io sono presente, potete essere sicuri che la persecuzione di coloro che proclamano la Mia Santa Parola sarà grande. Quanto peggio sarà la persecuzione contro qualsiasi missione di Dio, tanto più potete essere certi che Satana sarà molto irato.

Quando soffrirete per l’odio mostrato a voi perché starete prendendo la Mia Croce per seguirMi, quanto più preoccupata sarà la bestia e quanto più duramente lavorerà per distruggervi attraverso le anime di coloro che sono macchiati dal peccato di orgoglio. Voi dovete ignorare questi attacchi. State in pace, poiché per quanto essi aumentino l’odio intenso contro di voi, saprete con certezza che siete in vera unione con Me, il vostro Gesù.

Andate nella pace e nell’amore e sappiate che Io vivo nei vostri cuori.

Il vostro Gesù.



2014-05-23 18:00 - Non dovete comprendere le Vie di Dio, dovete semplicemente accettarle


Mia amata figlia diletta, venite, tutti voi che Mi amate, e portateMi il vostro amore, poiché ho un grande bisogno di conforto. Io Sono il vostro Gesù, il Figlio dell’uomo, il Salvatore del mondo e nonostante questo, Io piango. Ogni Grazia trasmessa all’uomo, Mi viene rigettata indietro, dalle anime ingrate. Il Mio Cuore generoso è aperto, in modo che vi possa attirare tutti a Me, ma voi vi allontanate. Anche coloro tra voi che Mi amano, non Mi donano il proprio tempo. Invece di parlarMi, discutete tra voi, di Me. Troppi dibattiti riguardo ai Misteri dei Piani di Dio e a ciò che deve venire, può causare distrazione e confusione. Troppe analisi e troppe cosiddette ‘discussioni intelligenti’, vi portano via da Me.

Non dovete comprendere le Vie di Dio, dovete semplicemente accettarle. Non ho mai chiesto a voi di comprendere i Misteri della Mia Divinità, perché le anime che veramente Mi amano, lo faranno in virtù di Chi Io Sono e non per quello che Io porto. Non ricercheranno la gloria per loro stessi. Non svilupperanno la loro spiritualità, per guadagnare semplicemente credito presso il Mio Regno. Non useranno mai la loro conoscenza di Me, in maniera roboante, per guadagnare punti. Le anime che dimorano in Me, sono anime che non chiedono nulla, se non solamente il loro bene e quello delle altre anime.

Quando dite di rappresentarMi, non parlate e non urlate, in merito a quanto dite di conoscerMi. Dovete semplicemente mostrare amore agli altri e seguire i Miei Insegnamenti, con l’anima libera dall’orgoglio. Pertanto, se siete veramente Miei, trascorrerete meno tempo tentando di definire ciò che vi ho detto, cosa vi ho insegnato e vi ho promesso. Vi chiedo di venire a Me e spendere più tempo in silenziosa contemplazione di Me. Quando lo farete, Io rivelerò più chiaramente Me stesso a voi; così saprete nei vostri cuori, ciò che realmente significa servirMi con sincerità.

Il vostro Gesù