I will never desert you, children. That is why I Am coming. It is because I Love you so much that I do this.


L’odio planetario scoppia tra le nazioni in questo tempo e tutto ciò nel Nome di Dio.

domenica, 16 settembre 2012 11:45

Mia amatissima figlia, l’odio planetario scoppia tra le nazioni in questo tempo e tutto ciò nel Nome di Dio.

Quanto poco l’umanità conosce le vie di Dio, che sono così lontane dall’odio.

L’odio non può venire da Dio. L’odio è utilizzato da Satana per offendere la parola di Dio.

Satana utilizza la religione come mezzo per giustificare l’odio.

L’odio assume diverse forme e si presenta sotto un certo numero di modi astutamente ideati da Satana e instillati nella mente degli uomini.

L’odio può essere utilizzato per convincere gli altri ad accettare le menzogne nei riguardi di un’altra persona al fine di incoraggiare l’odio e la tensione.

L’odio può essere utilizzato per creare divisioni religiose e innescare la violenza con la bestemmia contro la parola di Dio.

Quando gli uomini utilizzano l’odio per giustificare la loro fede in Dio, peccano contro Dio nel modo più malvagio.

Odiare un’altra persona nel nome di Dio è una contraddizione poiché solo l’amore può venire da Dio.

L’odio viene solo da Satana.

La scelta è semplice: o voi scegliete Dio e vivete la vostra vita secondo i suoi Comandamenti, o scegliete Satana e le menzogne di cui egli si serve per corrompere l’umanità e rubare le anime.

Il vostro Gesù.



Avvertimento a quei gruppi globali di élite che, tramite la loro potente alleanza, complottano per controllare tutte le nazioni.

domenica, 16 settembre 2012 20:50

Mia cara e amata figlia, questo è un avvertimento indirizzato a quei gruppi globali di élite che, tramite la loro potente alleanza, complottano per controllare tutte le nazioni.

Voi, che avete per dio Satana, sappiate che le vostre anime sono annerite dalla nube del male che è infestata in voi dal maligno.

US Dollar

Siete in grande pericolo, eppure avete scelto di adorare il demonio che vuole solo le vostre anime e tormentarvi per l’eternità.

I vostri piani per dettar legge, regolare, controllare e organizzare il genocidio contro i figli di Dio saranno non solo contrastati dalla Mano di Mio Padre, ma questo male si rivolterà contro di voi.

Sarete severamente puniti per la vostra crudeltà.

I peccati di cui vi rendete colpevoli mi ripugnano e il vostro odio, il vostro disprezzo per quei popoli che pretendete di servire nei vostri governi, vi distruggeranno per l’eternità.

Il breve periodo di cui potrete beneficiare, durante il quale prenderete le redini delle nazioni e introdurrete un regime di malvagia dittatura, vi procurerà una vita eterna all’Inferno.

Vi saranno offerte numerose occasioni per allontanarvi dai poteri del gruppo malefico di élite. Ma fate attenzione poiché non avete che poco tempo.

Non sottovalutate mai la Potenza di Dio. Non sottovalutate mai la Sua Collera. Poiché, benché sia un Dio di Grande Misericordia, Egli, Il Mio Eterno Padre, deve anche essere temuto.

Il Suo potere è onnipotente. Il Suo potere su Satana culminerà presto ed Egli scaglierà la Bestia e le sue coorti nel lago di fuoco.

Anche voi, anche voi sarete gettati nell’Inferno se continuate a distruggere la Creazione di Dio, i figli di Dio.

Mio Padre non vi perdonerà mai se oltrepasserete i limiti della Sua Grande Misericordia.

Il giorno in cui verrò per giudicare, tremerete di una paura così profonda quale non fu mai conosciuta dagli uomini.

Quel giorno la vostra punizione sarà quella di essere trattati come voi avete trattato i vostri fratelli e sorelle, figli di Dio.

Siate avvertiti, poiché la collera di Dio è da temere.

 Il vostro Gesù.



Dio Padre: a quelli nati in famiglie pagane e che non ne hanno alcuna colpa, Io concederò Misericordia.

lunedì, 16 settembre 2013 14:20

Mia carissima figlia, la razza umana è, in ampia misura, impermeabile alla Mia esistenza. Così molti sanno poco di Me, il loro Padre, il loro Creatore. I Miei sacri servi, inclusi tutti quelli che credono in Me, il Creatore di tutto ciò che è, non sono riusciti a preparare l’umanità alla punizione che gli spetta se non riconosceranno i propri errori.

The Healing of Centurion's Servant

Un desiderio di credere che ‘tutto andrà bene’, ha fatto sì che molti dei Miei figli non credono all’esistenza dell’Inferno. Questo è il luogo dove finiscono le persone che rifiutano la Mia Misericordia, il Mio intervento per salvare le anime. Il peccato mortale, a meno che non sia stato cancellato attraverso la riconciliazione, condurrà le anime nell’abisso dell’Inferno. Coloro che non sono colpevoli di peccato mortale, ma che non credono in Me, e credono invece in un’esistenza che è stata creata e fabbricata nella loro mente da falsi idoli, hanno molto da temere.

Rifiutate Me, il vostro Creatore e vi volterete contro di Me. Vi taglierete fuori da soli. Molti, quando la verità della Mia Divinità si rivelerà a voi, si opporranno ferocemente a Me e niente di ciò che Io faccio vi salverà dal fuoco dell’Inferno. Io posso usare ogni Potere Divino, ma non potrò mai costringervi ad accettare la Mia Misericordia. Nulla solo le preghiere delle anime elette vi aiuteranno. Ciò significa che voi non vedrete il Mio Volto. Chiunque vi dice che non importa se non accettate la Mia Esistenza sta mentendo. Solo coloro che accettano Me e attraverso la Misericordia del Mio unico Figlio, possono entrare nel Mio Regno. Se siete di animo gentile e amorevole, e continuate a rifiutarmi – anche quando vi verrà fatta conoscere la Verità – anche voi, sarete gettati via da Me. Nessuna vita eterna sarà vostra.

Concedo a tutti ora il Dono della Purificazione ma, in particolare, agli atei e ai pagani. Questa Purificazione sarà dolorosa, ma in molti casi aprirà gli occhi alla Verità. A quelli nati in famiglie pagane, e che non ne hanno alcuna colpa, Io concederò Misericordia. Ma a quelli di voi che hanno ricevuto i Vangeli e conoscono l’esistenza del Dio Uno e Trino, e che ora Mi respingono, c’è poca speranza per voi, se non tornate indietro ed espiate i vostri peccati. Allora dovrete supplicarmi per la salvezza della vostra anima.

Il Padre vostro Dio l’Altissimo



Dire di appartenere a Me è una cosa. Appartenere a Me è un’altra cosa

martedì, 16 settembre 2014 18:25

Mia amatissima figlia, quando il mondo sembra in subbuglio, non bisogna mai aver timore, poiché Dio ha il controllo di ogni cosa.

Egli consente al maligno solo una limitata quantità di potere ed Egli lotterà per assicurare che lo Spirito Santo rimanga vivo, così che gli uomini buoni combattano la battaglia con successo, nel Mio Piano di Salvezza. La malignità, in tutte le sue forme, è una caratteristica del diavolo. Per evitare di farvi infestare da Satana, non dovete parlar male, ascoltare malignità o compiere azioni malvagie contro un’altra persona in vita. Dire di appartenere a Me è una cosa, ma appartenere a Me è un’altra cosa.

Io farò, allorché Sono veramente presente in un’anima, tutto ciò che è in Mio Potere, per fermare tale anima, dal compiere degli atti malvagi. Se l’anima confida in Me, completamente, allora lui o lei troverà più facile esser guidato da Me. Se la volontà della persona è molto forte, oppure se essa è orgogliosa e testarda, allora verrà più facilmente guidata dall’ingannatore, il quale la prenderà in giro, in vari modi. Egli convincerà la persona che un atto malvagio, una lingua perfida o un atto di blasfemia, in certi casi, sia accettabile. Di conseguenza, quell’anima cadrà nell’inganno. A quelle anime, Io dico questo:

Non parlate male del prossimo, non ricorrete alla calunnia, non ponetevi come giudici di un altro e non condannate un’altra anima, nel Mio Santo Nome. Qualora doveste compiere tali offese contro di Me, cadrete da questo livello d’iniquità fin nell’oscurità, che a sua volta determinerà una grossa divisione tra di noi. Quando questa crescerà e vi distanzierete ulteriormente da Me, sentirete una terribile desolazione, una sensazione mordente di una tale profonda solitudine, che proverete un senso di panico, il quale vi sarà impossibile da identificare. Quindi proverete la separazione da Dio, che patiscono le anime nel Purgatorio e nell’Inferno. Se potete imparare da ciò, adesso, vi sarà più facile avvicinarvi a Me.

Ricordate, prima di tutto dovete disfarvi di tutti i pensieri d’odio, presenti nella vostra anima. Io non posso essere presente in un’anima piena d’odio, poiché questo è impossibile.

Il vostro Gesù